BIRRE - Pub Four X

Vai ai contenuti

Menu principale:

BIRRE

Il birrificio fu fondato nel 1901 nella città di Faxe, da cui prese il nome (Fakse Dampbryggeri), da Nikoline and Conrad Nielsen. Alla fine degli anni venti l'azienda, rinominata FAXE Bryggeri, si dedicava alla produzione della birra e di bevande analcoliche che distribuiva soprattutto nelle regioni danesi della Selandia e dell'Hovedstaden. Col passare del tempo crebbe la popolarità della birra prodotta dalla fabbrica e si rese necessaria la perforazione di un pozzo profondo 80 metri per garantire l'approvvigionamento d'acqua necessario alla produzione. Nel secondo dopoguerra l'azienda crebbe costantemente e i suoi prodotti raggiunsero un mercato sempre più ampio.
Nel 1989 la FAXE Bryggeri si fuse con la Jyske Bryggerier dando vita al secondo più importante birrificio danese, conosciuto col nome di Royal Unibrew.


Arthur Guinness ha incominciato a produrre birra a Leixlip per poi trasferirsi alla celebre St. James's Gate Brewery, a Dublino nel 1759. Tale sito era abbandonato ed affittato a Arthur Guinness per 45 sterline all'anno per un contratto lungo 9000 anni . Per quanto la Guinness sia la birra nera per eccellenza e quantomeno la più conosciuta, il particolare procedimento stout di tostatura non fu inventato da Arthur Guinness, ma è risalente ad almeno 50 anni prima della sua nascita. Il nome Guinness dei primati deriva dalle "Birrerie Guinness" di cui sir Hugh Beaver, inventore del celebre libro, era amministratore delegato; da molti anni il libro e l'industria non sono più associati, tuttavia i nuovi editori hanno deciso di mantenere il nome per mantenere i legami col passato, mentre le birrerie non hanno protestato perché lo hanno visto come un modo vantaggioso di farsi pubblicità senza essere sponsor del libro.

La Paulaner Brauerei GmbH & Co. KG è un birrificio fondato nel 1634 in Germania. Fu costruita all'inizio dello XVII secolo a Monaco di Baviera dai frati del convento Neudeck ob der Au dell'ordine dei Minimi (detti in tedesco "paolani", dal nome della città di origine del fondatore dell'ordine, Francesco di Paola).

Grunge Ipa si presenta di un bel colore ambrato carico, tendente al rosso. La schiuma che si forma è bianca, compatta e di buona persistenza. Accattivante e ruffiana allo stesso tempo, sprigiona nel medesimo istante, ma con ottimo equilibrio, dolci fragranze maltate e forti aromi luppolati con netti richiami di frutta tropicale e rinfrescanti note resinose, erbacee e di aghi di pino.

Lager doppiamente luppolata creata da Guinness all’interno del St. James’s Gate di Dublino. È qui che sei mastri birrai, guidati da Peter Simpson, hanno licenza di provare e riscoprire vecchie ricette di birra contenute in antichi diari.

Birra Kissmeyer, sono le parole di Anders Kissmeyer, il mastro birraio padre della ormai celebre, esprime una filosofia birraria unica, basata sui miei oltre 30 anni di attività nel settore della birra: creare birre innovative con un distinto carattere personale e inconfondibile, prodotte con grande qualità tecnica, ispirate e spesso prodotte in collaborazione con amici brewer di classe mondiale. È infatti un insieme di birrifici, tra i più grandi del mondo, che permette la produzione di Birra Kissmeyer, ad oggi in Danimarca, Norvegia, Svezia, Finlandia, Libano, Australia, Ontario, Quebec e Stati Uniti, e sempre scelti per caratteristiche, competenza e prestigio così da apportare un plus alle birre.


La Harp Lager (Harp Irish Lager since 1997) è una birra chiara del gruppo Guinness di origini irlandesi ora di proprietà della multinazionale Diageo.
Caratterizzata da un sapore corposo e molto deciso, questa lager si presenta in due varianti caratterizzate da diverse gradazioni alcoliche: 4.3% per la classica Harp Lager (5% per quella dedicata all'esportazione) e 6.3% per l'Harp Strong, con un retrogusto più forte e deciso. È presente anche la variante Harp Super, doppio malto con una gradazione alcolica di 9%. Esiste anche la variante Harp Export.
Il gusto particolare e rinfrescante della birra Harp è stato molte volte riconosciuto da Monde Selection che ha assegnato al marchio 6 premi di qualità.



Dal 1710 Kilkenny è prodotta presso l'Abbazia di St. Francis, la più antica d'Irlanda, situata nella città di Kilkenny. Birra dal colore rosso rubino, Kilkenny grazie al suo gusto corposo, pieno e piacevolmente rinfrescante, offre un'esperienza sensoriale intensamente irlandese.


Dal 1818, per il Wiesn produciamo la nostra birra della festa a bassa fermentazione, la più popolare Oktoberfestbier in Germania e una vera e propria istituzione a Monaco di Baviera. Il boccale si riempie di una robusta birra color oro come il sole d’ottobre. La perfetta armonia tra la nota leggermente amara del luppolo e quella robusta del malto la distingue. È vigorosa, abboccata e meravigliosamente beverina. È disponibile solo durante il periodo del Wiesn e appartiene alla festa esattamente come la ruota panoramica e le mandorle tostate.


Privacy Policy Cookie Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu